2011
14
Mar

SPIGOLATURE

E’ ormai notizia sicura!

Il Comune di Castelnuovo è sponsor ufficiale di una squadra ciclistica di- “nienteppopodimenoché”- Monsummano Terme!!!!!!!!!!!!!

E questa bella novità costerebbe “ soltanto” € 10.000 alla nostra Amministrazione, ma in cambio, ci saranno sicuramente grandissimi vantaggi. Presupponiamo di carattere turistico, ricordando che- al momento della campagna elettorale che ha visto vincere alla grande la lista che ora governa il Comune- ci prometteva ben 4oo turisti in più al giorno……Si, va bene, c’è la crisi, direte, ma li avete contati???? Per dire la verità il turismo ha preso una bella botta (in giù), per dirla alla castelnovina. Ma, come ci promettono i governanti, la crisi è quasi passata e tutto è in positivo divenire!

Allora, analizziamo quanto bene può farci sponsorizzare una squadra che neppure il  Comune di appartenenza pubblicizza.

 

Monsummano Terme è già di per sé un luogo dedito da tempo al turismo, quello termale, principalmente. A pochissimi chilometri dalla cittadina c’è Montecatini Terme: ci sembra quasi inutile ricordare che i turisti lì abbondano, per cure, passeggiate e divertimenti di ogni genere; il paesaggio che circonda i due centri in questione è poi ricco di borghi, boschi e castelli…(Collodi e il giardino Garzoni, per esempio…)..

Quanti, a seguito della squadra ciclistica, troveranno interessante e appetibile turisticamente il nostro Castelnuovo???

Quanti, vedendo il nome del nostro paese sulle biciclette dei corridori e sulle loro macchine penseranno di fare una capatina qui da noi? Mah… vedremo cosa ci porta il futuro….. Intanto ci vorrebbe un albergo che funzioni e che possa ospitare il classico pullman da 55 posti e  qualche ristorante in più……………

 

Intanto, l’argomento principe di questi tempi sui giornali riguarda l’amianto e il modo di gestire questo grave problema della nostra zona  da parte dei vari amministratori e enti coinvolti e ciò è sicuramente un danno all’immagine di luogo turisticamente ameno…che vuole essere data dall’Amministrazione attuale.

E se i ciclisti, pedalando nei nostri poggi , cadessero, se succedesse qualcosa di grave??… Ma noi abbiamo un soccorso eccellente e invidiabile! La nostra Misericordia, con il soccorso ordinario e il 118 e i medici  sono  veramente un fiore all’occhiello di cui ci possiamo ben vantare! Un insieme di volontari di ogni età, pronti a correre per chiunque abbia bisogno di cure, con una capacità e una sollecitudine grandissime! E, purtroppo, un solo infermiere professionale, visto che la Misericordia non se ne può permettere un altro. Già, rispetto agli anni precedenti, il contributo comunale è calato ( 1500€, rispetto ai2000€ concessi dai precedenti amministratori), poi, il progetto per il secondo infermiere , che avrebbe permesso di coprire  tutto il territorio, oltre che il soccorso con ambulanza  ordinaria e non, è stato solo parzialmente finanziato. Forse anche perché il contributo richiesto per questo progetto ha un costo che il Comune non si può permettere…. dopo i 10.000 € che spenderà o ha già speso per la squadra ciclistica…….

 

Invia una Risposta